• Info Info
  • Discussioni Comments 1 Warnings 1
  • Mappa Map
Falesia: Capo d'Uomo 0 2 mesi fa
FOL Team
2 mesi fa 00
CONTRIBUISCI ANCHE TU ALLA RISISTEMAZIONE DI DUE SPLENDIDE FALESIE DELL'ARGENTARIO! Dopo molti anni dalla loro prima creazione, gli itinerari delle falesie Canne d'Organo e Capo d'Uomo necessitano di una completa richiodatura. I lavori sono già iniziati grazie ad alcune donazioni di climber locali, ma altro rimane da fare. Ogni contributo per l'acquisto dei materiali è benvenuto. Il link alla pagina facebook dei chiodatori con tutte le info su come contribuire lo trovi nella sezione INFO delle due falesie, oppure copia/incolla il seguente testo nel tuo browser: https://www.facebook.com/donate/302951365303769/
Falesia: Capo d'Uomo 0 5 mesi fa
FOL Team
5 mesi fa 20
Febbraio 2022: Riceviamo una nuova testimonianza di spiacevoli incontri con i proprietari dei terreni nell'avvicinamento alla parete (testo redatto): "...ci stavamo muovendo lungo il sentiero da Torre Capo d'Uomo in direzione del parcheggio, quando, dopo aver perso di pochi metri il tracciato indicato dal nostro GPS (senza tuttavia rendercene conto), ci siamo imbattuti in una piccola recinzione, già abbattuta in un punto. La recinzione limita la boscaglia da un campo. A quel punto ci sono venute incontro due persone urlanti ... e hanno sporto denuncia per il nostro indebito passaggio, a loro dire, dentro la loro proprietà..."

Marzo 2019: Abbiamo ricevuto il seguente avviso da un utente: "Si rinnova il divieto assoluto di passaggio all'interno della proprietà recintata che costeggia la strada bianca di avvicinamento. Qui un sentiero errato aggira la recinzione da un lato e costringe a forzare il passo dall'altro. E ovviamente vietato scavalcare o divellere la recinzione. Il proprietario è sul piede di guerra e pattuglia la proprietà; in più ha collocato delle foto trappole. Attenzione si rischia una denuncia penale per danneggiamento e violazione della proprietà privata. Un sentiero molto pratico si trova proseguendo lungo la suddetta strada bianca subito in cima alla salita."

Gennaio 2019: Utenti ci segnalano il rischio di incorrere in SERI PROBLEMI LEGALI durante l'avvicinamento alla falesia per via del passaggio attraverso terreni privati recintati. Raccomandiamo pertanto l'utilizzo di percorsi alternativi che non coinvolgano detti terreni. Invitiamo chi avesse informazioni utili su alternative accettabili per raggiungere le pareti ad integrare questo avviso commentando qui sotto.